Giulia Lazzaron nasce a Milano nel 1992, studia la facoltà di Pittura all’Accademia di
Belle Arti di Brera e si laurea con lode ad Aprile 2018.
Ha lavorato come grafica presso la Galleria Antonio Battaglia realizzando il catalogo di
Serafino Maiorano.

Nel marzo del 2017 viene accettata come artista socia del Museo della Permanente di Milano con il quale collabora ad alcuni progetti.

Mostre personali

  • Percorsi dell’Essere Multiforme,
    mostra personale presso Spazio Mantegna (marzo 2017);
  • IN-COSCIENZA, mostra personale Vibra Spazio Contemporaneo di Idee, Ravenna (ottobre 2018);

Mostre collettive

  • è Carta, I Biennale
    Internazionale di opere su carta, MAIO, Cassina De Pecchi e Spazio Mantegna,
    Milano;
  • L’Accademia dello scivolo, Galleria Antonio Battaglia, Milano (luglio
    2017); 
  • Movimento, Segno, Idea , presentazione del progetto a cura di Museo della Permanente
    e Casa della Cultura presso la Triennale di Milano (luglio 2017);
  • Movimento, Segno, Idea, progetto a cura di Museo della Permanente e Casa della Cultura, volto a
    decorare le cesate di cantiere della M4 in Piazza San Babila, Milano (in corso);
  • GAR incontra Brera, presso la Galleria Velasquez, Milano (marzo 2018);
  • Camera Work
    OFF di Palazzo Rasponi2, Ravenna (maggio 2018);
  • Segno, Forma, Colore tra Innovazione
    e Tradizione, presente nel circuito di Milano Graphic Art indetto dalla sovrintendenza
    del Castello Sforzesco, Spazio Mantegna (maggio 2018);
  • Paratissima Milano,
    fiera d’arte spazio BASE, Milano (giugno 2018);
  • Mostra finalisti Premio
    Combat, Museo G.Fattori, Livorno (giugno-luglio 2018);
  •  NO PHOTO | Paratissima, Caserma La Marmora, Torino (ottobre-novembre 2018);   
  • From Chang’an to Rome | Biennale di fotografia, Chang’an, Cina (novembre 2018)  

Pubblicazioni

  • Agenda degli artisti 2019, Libreria Bocca Edizioni